HOME / Formazione di base: la scuola / piano di studi / antropologia morettiana

Antropologia
Morettiana

Roberto Mafficini (6 ore)

Il corso intende accompagnare gli studenti nell'apprendimento della Grafologia così come Padre Girolamo Moretti l'ha concepita, dalla genesi fino al suo sviluppo. Scopo del corso è anche quello di dar conto del contesto storico che caratterizzò la nascita e l'evoluzione delle scienze umane, al tempo di Moretti (1879-1963).


Programma del corso:

- Gli albori della Grafologia morettina
- Il contesto europeo in cui si fa vivo l'interesse dello studio intorno all'uomo da parte delle altre discipline – in via di affrancamento dalle scienze fisiche - e l'inserimento nel dibattito scientifico della concezione di Moretti.
- Ilcontributo della Grafologia di Moretti nell'attuale discorso socio psicopedagogico


Testi di studio:

Girolamo Moretti, Chi lo avrebbe mai pensato- Autobiografia, Curia Prov. Frati Minori Conventuati Ancona, 1977.


Bibliografia di riferimento

Una particolareggiata indicazione bibliografica di testi e autori sarà fornita durante le lezioni. Gli argomenti toccheranno discipline quali: Psicologia, Antropologia, Teologia, Sociologia, Pedagogia.