HOME / ambiti e servizi

Ambiti e
servizi

Ambiti

La grafologia gode sia in Italia sia all'estero di consolidata applicazione in specifici ambiti:

Peritale giudiziario: il perito grafologo esperto in analisi delle scritture è una figura ormai consolidata in ambito giuridico. Si occupa della redazione di perizie grafologiche svolte in qualità di CTP o CTU per l’accertamento dell’autenticità e/o paternità di mano di firme, cambiali, lettere anonime, testamenti, eccetera.

Orientamento professionale e selezione del personale: la grafologia, oltre a consentire la rilevazione delle attitudini individuali, viene sempre più frequentemente utilizzata per l’orientamento professionale. Quella del grafologo specializzato in selezione del personale è inoltre una professione già consolidata all'estero che si sta affermando anche in Italia: essa è relativa alle analisi per la selezione del personale in mandato ad aziende, imprese e agenzie di ricerca

Età evolutiva e orientamento scolastico: concerne l'analisi e l'osservazione dei primi segni grafici, degli scarabocchi e della scrittura (dalla fase precalligrafica a quella postcalligrafica) che coinvolgono il bambino dai primi anni di vita fino a tutto il periodo della scuola primaria inferiore e superiore. Comprendendo le attitudini e tendenze individuali, un secondo ambito di applicazione dell'analisi grafologica in età evolutiva riguarda l’orientamento volto a favorire la scelta del percorso di studi.

Consulenza familiare: cogliendo in maniera profonda le dinamiche affettive e motivazionali, un ulteriore settore di applicazione dell'analisi della scrittura riguarda l’ambito familiare, attraverso la comprensione delle dinamiche relazionali e affettive vissute all’interno della famiglia o della coppia.

Rieducazione alla scrittura: la legge n. 170 dell’8 ottobre 2010 sulle “Nuove norme in materia di disturbi specifici dell’apprendimento in ambito scolastico” (pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 244 del 18 ottobre 2010) riconosce la disgrafia come Disturbo Specifico dell’Apprendimento, inteso come una difficoltà che incide sulle funzioni fondamentali della scrittura in assenza di deficit di natura intellettiva o neurologica. Il grafologo-rieducatore della scrittura interviene per ricostruire e/o consolidare le basi della dinamica grafo-motoria affinché il gesto grafico sia reso sempre più funzionale fino ad arrivare ad assolvere ai suoi obiettivi di comunicazione, espressione e rappresentazione della personalità dello scrivente.

Servizi

L’Associazione Consulenti Grafologi Morettiani, oltre alla didattica ed alla formazione grafologica, offre servizi di consulenza professionale nei seguenti ambiti:

Peritale-giudiziario.

Orientamento professionale e selezione del personale.

Età evolutiva e orientamento scolastico.

Consulenza familiare.

Rieducazione della scrittura.